On-line la guida “Shopping online: quali diritti”, ma l’e-commerce non è solo eBay!

ecommerceE’ da pochi giorni online la guida per i consumatori dedicata agli acquisti sul web realizzata dall’Unione Nazionale Consumatori (UNC) in collaborazione con eBay.

La guida dal titolo “Shopping online: quali diritti” è disponibile, a seguito di registrazione, sul sito http://www.consumatori.it,  ed è composta da 3 sezioni nelle quali vengono illustrate alcune semplici regole per acquistare in modo sicuro e far valere i propri diritti.

Si tratta, almeno nelle intenzioni, di un’iniziativa senz’altro lodevole: il numero di utenti che acquistano on-line è in costante crescita e, di conseguenza, aumentano i casi di persone che rimangano vittima di transazioni non soddisfacenti o, nei casi più gravi, di vere e proprie frodi.

C’è da chiedersi, però, se questa guida riesce effettivamente a raggiungere lo scopo che si prefigge. A mio parere, la risposta non può essere completamente positiva.

Tutto nasce da un premessa fondamentale: eBay, che ha collaborato alla redazione della guida, non esaurisce tutte le possibili declinazioni dell’e-commerce. Far passare l’assunto eBay=commercio elettronico è sbagliato e può finire con l’ottenere il risultato opposto rispetto a quello che la guida mira ad ottenere: confondere il consumatore, infondendogli false sicurezze.

La guida è divisa in tre sezioni: “Shopping”, “Diritti”, “Conosci eBay”. Per spiegare le mie perplessità, si prenda la prima parte, quella in cui, testualmente “l’Unione Nazionale Consumatori spiega lo shopping online“. Anche in una sezione che si presenta come generale e introduttiva, tutte i singoli paragrafi (Come acquistare in modo sicuro, La scelta del prodotto, La scelta del venditore, Pagare in sicurezza, Controllare sempre l’autenticità del web, Se siete vittime di una truffa…) si riferiscono quasi esclusivamente ad eBay o altri servizi collegati quale, ad esempio, Paypal. Sia ben chiaro: le informazioni riportate sono sicuramente corrette e, per molti versi, decisamente utili per chi, per la prima volta, è intenzionato ad acquistare un bene su eBay.

Resta, comunque, il rammarico per un’iniziativa che, con alcune piccole modifiche, avrebbe potuto essere davvero un ottimo punto di riferimento per tutti coloro che fanno acquisti online.

3 thoughts on “On-line la guida “Shopping online: quali diritti”, ma l’e-commerce non è solo eBay!

  1. Buco nell’acqua di UNC: iniziativa sponsorizzata che, come giustamente sottolineato, confonde il Consumatore.
    Trattasi di gigantesco spot (gratuito ?) per Ebay che, agli occhi dei Consumatori, assurge al ruolo di standard del commercio elettronico.
    Occasione persa e figuraccia guadagnata.

  2. Sono completamente d’accordo con te , c’è ancora tanta ignoranza sullo shopping online e sulle normative in merito .. posso linkarti nel mio blog? è appena nato ma ho tante speranze in proposito..ed il tuo articolo mi sembra molto inerente!
    grazie e buonlavoro!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...