Aspetti legali e contrattuali di software, siti internet e app

ConfartigianatoMercoledì 23 gennaio 2013 presso la sede di Confartigianato a Udine in via del pozzo 8, a partire dalle alle 19.45 si terrà un seminario sugli aspetti legali del software, con particolare riferimento alla realizzazione di siti internet e di app.

L’incontro si prefigge lo scopo di indicare in modo semplice i concetti giuridici chiave che devono essere conosciuti da chi sviluppa software e a parlarne sarà l’avv. David D’Agostini, anche llustrando alcuni casi pratici e provvedimenti giudiziari.
Al termine della serata il partecipante conoscerà i propri diritti sui lavori realizzati, sarà in grado di affrontare con maggiore consapevolezza una trattativa contrattuale e saprà come rispondere a richieste dei clienti che riguardino aspetti legali dei siti internet.

Contenuti:
– la tutela del software (gestionali, applicazioni, siti, etc.)
– il contratto di sviluppo del software
– le licenze software e l’open source
– i profili giuridici del web 2.0

Per ulteriori informazioni e per iscriversi:
www.confartigianatoudine.com/notizie-in-evidenza/seminario-gratuito-per-informatici

Annunci

Imprese ed E-Commerce

UdineSmart6 dicembre 2012 ore 14.30 – via Calzolai, 5 – Udine

Nel corso della manifestazione Udine Smart si terrà, nei locali del Friuli Future Forum, un incontro relativo alle imprese e all’e-commerce. Al termine dell’evento verrà distribuita gratuitamente a tutti i partecipanti la guida “E-Commerce e siti web a norma di legge” recentemente realizzata dal Distretto delle Tecnologie Digitali del Friuli Venezia Giulia.

Programma:

14.30-15.30 e-commerce: chi/come/perché? – Diego Semenzato, CEO WebFormat S.r.l.
15.30>16.30 Aspetti giuridici parte 1 – avv. Paolo Vicenzotto
16.30>17.30 Aspetti giuridici parte 2 – avv. David d’Agostini

Clicca qui per scaricare il programma di Udine Smart.

La tutela del diritto d’autore: copyright, creative commons e open source

Come noto il diritto d’autore si prefigge la finalità di proteggere le opere dell’ingegno aventi carattere creativo, riconoscendo al contenuto (es. un brano musicale) una tutela indipendente dal supporto (disco in vinile, nastro della cassetta, CD-ROM, etc).

La tecnologia digitale ha permesso di “smaterializzare” il supporto, consentendo alle opere dell’ingegno (compreso il software) di essere distribuite in rete senza un “corpo fisico”. Tutto ciò ha rimesso in discussione il diritto d’autore, costringendo a ridiscuterne i fondamenti, a valutarne i limiti, nonché a ricercare efficaci tutele dinnanzi ai nuovi attacchi.

Tali argomenti verranno trattati dall’avv. David D’Agostini venerdì 19 ottobre p.v. a partire dalle 17.30 presso il Knowledge Center del Ditedi a Feletto Umberto in via L’Aquila 1,  nell’ambito di un seminario rivolto a web agency, professionisti, software house, aziende ICT e non.

Considerata la capienza massima della sala limitata a 20 persone, è richiesta l’iscrizione inviando una mail a segreteria@ditedi.it

Ulteriori info sul sito www.ditedi.it.

Nomi a dominio con accento: opportunità o nuovi problemi?

11 luglio 2012 ore 14.00: il Registro “.it” apre i cancelli dei nomi a dominio IDN. Cosa significa?

I nomi a dominio IDN (Internationalized Domain Name) sono quelli che possono contenere anche caratteri non ASCII.

Si ricorda che l’ASCII è un sistema di codifica a 7 bit che contempla solo caratteri dell’alfabeto inglese, escludendo lettere con accento (es. à), umlaut (es. ö), tilde (es. ñ), cediglia (es. ç), grafemi (es. æ) e altri segni simili.

Limitare i nomi a dominio ai soli caratteri ASCII escludeva le parole con tali lettere, che venivano registrate per esempio senza accento (citta.it al posto di città.it). Continua a leggere

Questione di Privacy: i corsi per la gestione e sicurezza dei dati

Sono aperte le iscrizioni ai corsi promossi dall’IRES e realizzati in collaborazione con CINDI sulla normativa Privacy e la sicurezza dei dati in azienda.

Per favorire la conoscenza delle ultime novità normative e tradurle in adeguate e coerenti procedure e adempimenti aziendali, sono stati realizzati quattro percorsi formativi:

  • la gestione della privacy sul posto di lavoro
  • privacy pratica: aggiornamenti sulla normativa
  • introduzione alla firma elettronica e alla Posta Elettronica Certificata
  • marketing a norma di legge

Per maggiori informazioni sui corsi potete scaricare la brochure illustrativa o visitare il sito dell’IRES FVG .

Social network e motori di ricerca: i marchi e la concorrenza sleale su internet

28 giugno 2012 – Tavagnacco (UD) 

Presso il Knowledge Center del Ditedi a Feletto Umberto in via L’Aquila 1, a partire dalle 17.30, si terrà il primo di una serie di incontri aventi a oggetto gli aspetti legali in ambito ICT.

Il seminario sarà tenuto dall’avv. David D’Agostini e avrà ad oggetto i marchi e la concorrenza sleale su internet, con particolare attenzione ai social network e ai motori di ricerca.

Verranno esaminate le ipotesi più frequenti di violazione di segni distintivi, di concorrenza sleale nell’e-commerce e di marketing confusorio, evidenziando l’importanza di una corretta gestione e tutela del proprio brand nel web 2.0.

L’ingresso è gratuito, ma limitato a 25 partecipanti, pertanto è necessario registrarsi all’evento inviando un’e-mail a: segreteria@ditedi.it.

Ulteriori info sul sito www.ditedi.it.