Tutelare la propria impresa on line: dai marchi alla web reputation

Giovedì 21 marzo p.v. dalle 18.00 alle 20.00 presso il Knowledge Center del Ditedi a Feletto Umberto (UD) in via L’Aquila 1

web-2.0

Nel web 2.0 ogni imprenditore deve assicurarsi che sito internet, blog e social network aziendali siano facilmente reperibili per i suoi clienti o potenziali contatti, soprattutto tramite motori di ricerca.

Difendere il nome aziendale, i contenuti pubblicati on line e i propri marchi dai concorrenti in mala fede che ogni giorno cercano di sottrarre visitatori è un esigenza ineludibile nell’e-commerce, così come tutelare la reputazione dell’impresa sul web.

In questo seminario gratuito, organizzato dal Distretto delle Tecnologie Digitali in collaborazione con Cindi, l’avv. David D’Agostini, dopo aver esaminato casi realmente accaduti di violazione del brand e concorrenza sleale su internet, fornirà alcuni suggerimenti concreti per tutelare l’impresa on line e prevenire le principali scorrettezze.

Considerata la capienza della sala limitata a un massimo di 20 persone, è richiesta l’iscrizione.

Annunci

La reputazione 2.0

Sin dalla notte dei tempi ogni individuo è stato accompagnato, nel corso della sua vita, da un insieme di informazioni pubbliche relative alla sua persona che vanno a formare la cd. reputazione, ovvero la considerazione o la stima di cui il soggetto gode nella comunità.

Ciò vale, sia per i privati che per le società e le aziende, ancor più oggi, ma con una grande differenza: l’avvento e la diffusione del world wide web hanno determinato il significativo passaggio della reputazione da concetto affidato alla memoria dei singoli consociati, a concetto duraturo dato che oggi tutte le informazioni si trovano scritte, filmate, registrate e successivamente inviate, diffuse, condivise e archiviate nel web.

Continua a leggere