Insultano il Papa su twitter: la nostra intervista a Udine20

twitter-iconIn relazione alla nota vicenda che ha coinvolto l’account Twitter dell’ente Udine e Gorizia Fiere dopo l’elezione di Papa Francesco, Udine20, il portale che per primo ha segnalato l’accaduto, ha intervistato gli avvocati David D’Agostini e Luca Zenarolla per chiedere un parere sulla vicenda. Continua a leggere

Annunci

Diffamazione su Facebook: la parola al GIP di Livorno

imagesSocial network di nuovo protagonisti nelle aule di giustizia italiane: questa volta è il turno di Facebook sul banco degli imputati, innanzi al G.I.P. di Livorno, quale mezzo di esecuzione del reato di diffamazione. Non è la prima volta che ci occupiamo della tematica, tuttavia la questione che si segnala pare di interesse in quanto rappresenta la raggiunta piena consapevolezza, in capo a Tribunali e Corti di appello, della grande potenzialità dei social network quali incontrollati e virali mezzi di divulgazione del pensiero nonché, al contempo, dell’alta lesività per la sfera individuale dei soggetti coinvolti.
Continua a leggere

Aspetti legali e contrattuali di software, siti internet e app

ConfartigianatoMercoledì 23 gennaio 2013 presso la sede di Confartigianato a Udine in via del pozzo 8, a partire dalle alle 19.45 si terrà un seminario sugli aspetti legali del software, con particolare riferimento alla realizzazione di siti internet e di app.

L’incontro si prefigge lo scopo di indicare in modo semplice i concetti giuridici chiave che devono essere conosciuti da chi sviluppa software e a parlarne sarà l’avv. David D’Agostini, anche llustrando alcuni casi pratici e provvedimenti giudiziari.
Al termine della serata il partecipante conoscerà i propri diritti sui lavori realizzati, sarà in grado di affrontare con maggiore consapevolezza una trattativa contrattuale e saprà come rispondere a richieste dei clienti che riguardino aspetti legali dei siti internet.

Contenuti:
– la tutela del software (gestionali, applicazioni, siti, etc.)
– il contratto di sviluppo del software
– le licenze software e l’open source
– i profili giuridici del web 2.0

Per ulteriori informazioni e per iscriversi:
www.confartigianatoudine.com/notizie-in-evidenza/seminario-gratuito-per-informatici

On-line la guida “Shopping online: quali diritti”, ma l’e-commerce non è solo eBay!

ecommerceE’ da pochi giorni online la guida per i consumatori dedicata agli acquisti sul web realizzata dall’Unione Nazionale Consumatori (UNC) in collaborazione con eBay.

La guida dal titolo “Shopping online: quali diritti” è disponibile, a seguito di registrazione, sul sito http://www.consumatori.it,  ed è composta da 3 sezioni nelle quali vengono illustrate alcune semplici regole per acquistare in modo sicuro e far valere i propri diritti. Continua a leggere

Imprese ed E-Commerce

UdineSmart6 dicembre 2012 ore 14.30 – via Calzolai, 5 – Udine

Nel corso della manifestazione Udine Smart si terrà, nei locali del Friuli Future Forum, un incontro relativo alle imprese e all’e-commerce. Al termine dell’evento verrà distribuita gratuitamente a tutti i partecipanti la guida “E-Commerce e siti web a norma di legge” recentemente realizzata dal Distretto delle Tecnologie Digitali del Friuli Venezia Giulia.

Programma:

14.30-15.30 e-commerce: chi/come/perché? – Diego Semenzato, CEO WebFormat S.r.l.
15.30>16.30 Aspetti giuridici parte 1 – avv. Paolo Vicenzotto
16.30>17.30 Aspetti giuridici parte 2 – avv. David d’Agostini

Clicca qui per scaricare il programma di Udine Smart.

Il Ministro all’attacco di Facebook: come una bufala si propaga sulla rete

“IL MINISTRO DEGLI INTERNI ITALIANO HA CHIESTO ( E OTTENUTO) L’ACCESSO AI PROFILI FB. QUINDI COPIA-INCOLLA IL SEGUENTE MESSAGGIO.
Dichiaro quanto segue: Qualsiasi persona o ente o agente o agenzia di qualsiasi GENERE , struttura governativa o privata, NON HANNO IL mio permesso (tranne su richiesta esplicita e con consenso mio personale) di utilizzare informazioni sul mio profilo, o qualsiasi parte del suo contenuto compaia nel presente, compreso ma non limitato alle mie foto, o commenti sulle mie foto o qualsiasi ARGOMENTO pubblicata nel mio profilo o diario. Sono informato che a tali strutture è strettamente proibito divulgare, copiare, distribuire, diffondere o raccogliere informazioni o intraprendere qualsiasi altra azione riguardante o contro di me tramite questo profilo e il contenuto dello stesso. Divieti precedenti si applicano anche ai dipendenti, stagisti, agenti o qualsiasi personale sotto la direzione o il controllo di dette entità. Il contenuto di questo profilo è privato e le informazioni in esso contenute sono riservate al circolo di persone alle quali esso è destinato. La violazione della mia privacy è punita dalla legge.
CC – 1 – 308 -1-103. Facebook è ora un’entità quotata in borsa PERTANTO RESA PUBBLICA AZIENDA QUINDI SOTTOPOSTA AD OBBLIGO DELLA LEGGE SULLA PRIVACY.
Siete tutti vivamente consigliati di pubblicare un bando tipo questo, o se preferite, copiare e incollare direttamente questa versione. Non pubblicare tale dichiarazione almeno una volta, permette indirettamente l’uso di oggetti quali immagini e informazioni contenuti nei vostri aggiornamenti di stato pubblici.” Continua a leggere